Progetto formazione

DA DOVE NASCE

E’ un progetto che nasce dall’esperienza maturata lavorando con le persone che hanno frequentato le nostre iniziative e i nostri eventi nell’ambito del Tantra. (qui programma, calendario e costi)

Grazie alle numerose ed assidue attività proposte abbiamo potuto rilevare alcuni bisogni fondamentali, bisogni trasversali che accomunano le persone anche provenienti da background culturali molto diversi.

 

  • la libera espressione corporea
  • il contatto fisico
  • lo scambio di nutrimento energetico
  • la condivisione
  • L’intimità

 

LA RELAZIONE UOMO-DONNA

Le difficoltà relazionali tra uomo e donna in senso generale, e della coppia in particolare, sono rilevabili quotidianamente nei racconti di chi si rivolge a noi, e sono la manifestazione della grande confusione che si è creata nella comprensione del funzionamento tra le polarità Maschile/Femminile.

Il problema è proprio la mancanza di un riferimento che faccia da traccia per mettere ordine in questo marasma di ribaltamento di ruoli, di tentativi, di fallimenti, di rivendicazioni e rancori. Di infinita infelicità.

Quando in realtà abbiamo tutto dentro di noi per essere totalmente felici.

La nostra ricerca si è indirizzata verso il raggiungimento di questa felicità possibile, che parta da dentro e non da fuori, e ne mostra una possibile strada.

Il Tantra è la Via che ci ha dato le risposte più efficaci, i risultati più strabilianti e i cambiamenti più profondi e trasformativi.

 

IL TANTRA COME RISPOSTA

Il Tantra è una via difficile da individuare e anche da spiegare, perché contaminata da speculazioni e da conseguenti aspettative mentali illusorie. La realtà è ben diversa e molto, molto più affascinante.

La difficoltà della comprensione del Tantra deriva anche dalla sua estrema semplicità, troppa per la nostra mente, così abituata a creare problemi e ostacoli inesistenti.

La riscoperta di questa semplicità è qualcosa, che, quando giunge, provoca una meravigliosa sensazione di leggerezza, quella bella reazione di risata liberatoria che avviene quando ci accorgiamo di aver fatto un brutto sogno, di essere caduti in uno scherzo un po’ pesante, di essersi allarmati per niente…

Siamo passati attraverso varie forme di trasmissione di questa Via.

Ogni volta conciliando la nostra intuizione con la richiesta delle persone che incontravamo nei eventi.

Cosi sono nate le meditazioni di gruppo serali, gli incontri a tema, i gruppi tra donne sul Femminile, i quattro livelli di stage di Tantra “Il Respiro del Corpo”, il filone della sessualità   (“Il fremito della Shakti”, “Il Sesso tantrico”, "Il Maithuna") e “La Coppia in Unione"

Quello che prima è stato proposto come un percorso esperienziale, ora diviene anche un percorso formativo, in cui ogni incontro segna una tappa che ha un senso perché è messo lì in quel momento e a quella distanza dal precedente e dal successivo. Non troppo ravvicinato, per far sedimentare quanto vissuto ma neanche troppo lontano da lasciare alla mente il tempo di fare il suo lavoro di deformazione e/o cancellazione dell’esperienza.

Qualsiasi opera creativa deve rispettare certi passaggi, altrimenti quello che nasce è solo frustrazione e disarmonia.

Entrando in questo percorso cominciamo a creare la nostra nuova vita, trasformata, liberata, aperta alla Gioia e all’Amore.

Dobbiamo prenderci sul serio.

Il percorso formativo può essere sia personale che professionale, o entrambi.

* Campo obbligatorio
Contatti
Saremo lieti di rispondere alle Vostre domande
  • Roma
  • 9:30 - 20:00 (Lun-Ven)
  • 3276690639 - Reception
  • info@formazionetantra.it